fbpx
Wild Drinkshop EST.2017
Spedizione veloce Italia gratuita da 120€

Cà del Brado, Û Orange 37.5cl

10,50

Stile: Italian Grape Ale (IGA)
Formato: 37,5 cl
Abv: 7,1%
Data imbottigliamento: 2020

Esaurito

Descrizione

Û orange è una wild IGA in collaborazione col vignaiolo naturale sloveno Kmetija Štekar, nata per celebrare il decennale de Lortica (craft pub e wine bar a Bologna).

In analogia con le altre nostre Italian Grape Ale il nome di questa birra inizia con la lettera Û, ovvero uva in bolognese, mentre orange simboleggia una peculiare direzione enologica: le lunghe macerazioni sugli uvaggi bianchi, che nel mondo del vino danno vita ai cosiddetti orange wines.

In particolare, l’uva di Stekar che abbiamo utilizzato – dopo averla vendemmiata assieme negli splenditi colli appena oltre il confine, vicino Gorizia – è il Tocai (Tokaj); uvaggio storicamente collegato al territorio e che in sloveno trova una sua identificazione ribaltando la parola: Tokaj – Jakot.
Questa particolare nomenclatura “a specchio” è stata depositata da Stanko Radikon di Oslavia, in provincia di Gorizia, nel 2003.

Dietro l’etichetta di Û Orange c’è una storia particolare, potrete chiedercela quando ci incontreremo, davanti ad un bicchiere…

L’idea di questo progetto è nata in sinergia con Lortica attraverso la passione comune per il territorio del Collio sloveno, noto per le sue eccellenze enologiche sotto la bandiera del vino naturale e appunto per le “atipiche” macerazioni prolungate sugli uvaggi bianchi.

Il vignaiolo Janko Stekar ci ha stregato con le sue storie, attraverso il suo vinificare come prolungamento della sua umanità (anarchica e guascona) e con i suoi vini a fermentazione spontanea di grande personalità.

La sua filosofia enologica – che lo accomuna ad altri produttori di questo territorio – è di ricerca seppur facendo tesoro della tradizione (agricola e in cantina), e mossa dall’intento di valorizzare uvaggi locali (con più o meno spinte macerazioni), facendo prevalere genuinità, carateristiche peculiari e rispetto del tempo, anzichè logiche di massimizzazione produttiva o ossessioni di conformità sugli aspetti cromatici, aromatici e gustativi del vino.

Altre info sulla nostra concezione e metodologia delle birre con utilizzo di uva (le wild IGA: Û) le trovate qui

Û orange è quindi una IGA con 20% di uva Tokaj del vignaiolo naturale Kmetija Štekar. Il mosto di birra è stato sottoposto ad un ambiente fermentativo spontaneo proveniente dagli acini appena colti in vendemmia, oltre ad un inoculo di brettanomyces Bruxellensis, per poi affinare per 6 mesi in botte con le bucce in macerazione.

Ne risulta una grape ale dorata – dai toni aranciati e lievi riflessi grigi -, con note floreali e di frutta gialla, connotata da un’anima minerale fresca e da un accenno di tannino.
L’anima del Tocai risulta riconoscibile nel bicchiere e si compenetra elegantemente con la struttura e l’acidità della birra, arrichendone il bouquet aromatico-gustativo.
La bevuta è inoltre caratterizzata da sfumature funky (cantina, pugenza da erborinato) e da una certa complessità conferita dal legno.
Prodotto in evoluzione destinabile all’invecchiamento.

“Nondum matura est; nolo acerbam sumere” – Fedro (versione latina dalla favola: la Volpe e l’uva, originaria di Esopo)

(fonte: www.cadelbrado.it )

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Formato

Provenienza

Stile

,

Tipologia Prodotto